web analytics

Una citazione di Lutero per il Covid-19: «Non causerò la morte a causa della mia negligenza»

È in circolazione da alcune settimane sui social media una citazione di Martin Lutero che parla di pestilenza e che sembra adatta in questi tempi di “zone rosse” per Covid. E’ tratto dal testo «Ob man vor dem Sterben fliehen möge» («Se si debba fuggire dalla morte») che Lutero scrisse nel 1537 durante una pestilenza scoppiata a Wittemberg. Il testo dice:

“Chiederò a Dio, per misericordia, di proteggerci. Poi disinfesterò con il fumo, per aiutare a purificare l’aria, darò delle medicine e le prenderò. Eviterò i luoghi e le persone dove la mia presenza non è necessaria, per non essere contaminato e non mettere in pericolo gli altri, per non causare la loro morte a seguito della mia negligenza. Se Dio vorrà prendermi, mi troverà sicuramente e avrò fatto ciò che si attendeva da me, senza essere responsabile né della mia propria morte né della morte degli altri. Se il mio prossimo ha bisogno di me, non eviterò né luoghi né persone, ma andrò liberamente come detto sopra. Vedete, è una tale fede che teme Dio, perché non è né impetuosa né temeraria e non tenta Dio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *