web analytics

Il Sinodo della Chiesa Protestante Unita si terrà il 14 e 15 novembre prossimi in modalità telematica

FIRENZE – Il Concistoro Nazionale, riunitosi in data odierna in modalità telematica, recependo il Dpcm del 24 ottobre 2020, ha accolto la proposta del Decano di mantenere il Sinodo nazionale nelle date di sabato 14 e domenica 15 novembre prossimi ma trasformandone la modalità dalla presenza fisica a quella telematica. Pertanto il Sinodo si svolgerà nelle date e orari previsti su una piattaforma telematica che l’Ufficio del Decano predisporrà. Al tempo stesso, considerando il protocollo firmato con il Governo il 15 maggio 2020 (riguardante le Chiese protestanti, evangeliche e anglicane), allegato n. 3 al Dpcm 17 maggio 2020 e recepito dalla Legge 22 maggio 2020 n. 35, ritiene di potere e dovere dare indicazioni alle comunità locali per il proseguimento ordinario delle attività di culto e per la continuazione della mobilità interregionale dei ministri culto. La attività culturali e/o di formazione biblico-teologica possono continuare in forma telematica. Queste indicazioni sono recepite nel Decreto del Decano n. 5/2020 firmato oggi stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *